il festival

Nella splendida cornice del Chiostro di Sant’Agostino, a Pietrasanta, si darà vita alla prima edizioni di Libropolis, un festival dell’editoria indipendente che nasce dall’idea di promuovere le realtà editoriali emergenti. Il mondo del libro infatti è un “ecosistema complesso” da tutelare, caratterizzato dalla varietà delle sue forme e delle sue articolazioni, nelle sue diversità bibliografiche e nell’estensione dei viventi che lo abitano. Dedicare un festival alle case editrici indipendenti significa contribuire a tutelare la “bibliodiversità”, e quindi, la varietà e la ricchezza dell’offerta culturale, in grado di generare ricchezza non solo misurabile, ma anche e soprattutto non misurabile.

Ma non solo.

Libropolis sarà un’importante occasione per contribuire alla diffusione di un prodotto editoriale di eccellenza, ancorché escluso dai circuiti “mainstream” della cultura dominante. Per dirla con Mark Twain, “un uomo che non legge buoni libri non ha alcun vantaggio rispetto a quello che non sa leggere”. E in un momento in cui i libri sono entrati nei centri commerciali, nei supermercati, negli aeroporti e negli autogrill, e le librerie hanno iniziato a vendere caffè, vino, prosciutto, mozzarella, oltre ad agende, matite e palle di Natale, c’è davvero bisogno di buoni libri.

 

// Libropolis, benché alla sua prima edizione, si impegna nella promozione di un evento unico nel suo genere nel territorio.

// Offre una programmazione con ospiti e relatori di primo piano nel panorama dell’editoria, della cultura e del giornalismo che contribuiranno ad aumentare l’affluenza del pubblico.

// Il prestigio della location, i nostri canali di diffusione, insieme al patrocinio del comune di Pietrasanta, garantiscono il successo dell’evento per la qualità dell’offerta culturale e per il numero di partecipanti.

// La quota di partecipazione è irrisoria rispetto alle altre manifestazione editoriali

Il sito utilizza cookie per fini statistici, per la visualizzzione di video e per condividere argomenti sui social network. Proseguendo sul sito l’utente ne accetta l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta l’ Informativa Estesa.

OK